Home Video “Calciatori Brutti” da Cutrone per una gara di palleggi – VIDEO

“Calciatori Brutti” da Cutrone per una gara di palleggi – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

MILAN NEWS – Continua il viaggio dei ‘Calciatori Brutti‘ nel mondo dei professionisti del pallone in Italia.

I noti youtubers hanno interpellato Patrick Cutrone nel loro ultimo video; una breve intervista sugli inizi del calciatore del Milan e della Nazionale Under-21, i sogni e le speranze per il futuro e poi la consueta ‘challenge’ a suon di palleggi da bendato alla quale il classe ’98 rossonero non si è voluto tirare indietro.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Cutrone ha parlato dei suoi primi vagiti da calciatore, fin da quando era giovanissimo: “Già a 8 anni ho cominciato a fare sacrifici, mi andavo ad allenare con i pulcini del Milan dopo la scuola partendo da Como. Alle 9 di sera tornavo a casa, da ragazzo non potevo uscire il sabato sera perché domenica si giocava. Guardavo tanti cartoni animati e studiavo. Mi piaceva molto chimica come materia”.

Sugli hobby di Cutrone: “Mi piace ascoltare musica e guardare le serie televisive. Non ho grande tensione prima delle partite, so che faccio la cosa più bella del mondo. Penso solo a divertirmi e a dare il massimo”.

Sul ritiro della Nazionale Under-21: “Ci vediamo poco, se va bene i ritiri sono una volta al mese e si lavora sulla tattica per trovare l’affinità di squadra. Gli allenamenti durano di più. C’è Locatelli, uno dei miei grandi amici, che in Sassuolo-Milan mi ha dato una legnata. Mi sono arrabbiato tanto con lui, ma in Nazionale mi sono rifatto. Abbiamo un grandissimo rapporto, sono arrivato prima di lui al Milan e abbiamo fatto tutto insieme. Andiamo pure in vacanza”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it