Carolina Morace
Carolina Morace (Foto AC Milan)

Carolina Morace ha scritto la storia del calcio femminile. È stata la prima donna allenatrice professionista d’Italia, prima donna a guidare una squadra maschile professionistica, prima donna c.t. della Nazionale femminile azzurra.

E soprattutto è tra le prime cinque calciatrici del mondo di tutti i tempi. Averla come allenatore del Milan femminile è stato un grande onore, soprattutto per una squadra al suo primissimo anno di Serie A, con la società di via Aldo Rossi che aveva acquistato il titolo sportivo del Brescia. I risultati sono stati eccellenti per le rossonere, che hanno sfiorato la finale di Coppa Italia e raggiunto il terzo posto in classifica ad appena cinque punti dal primo posto. Lunedì scorso è arriva l’ufficialità dell’“interruzione del rapporto professionale” tra Milan e Carolina Morace.

-> Per seguire tutte le news MilanCLICCA QUI <-

Un comunicato a sorpresa, che ha portato anche ad un post social della coach: “Il mio primo pensiero va a tutte le ragazze del team e i miei collaboratori, che mi hanno seguito con il massimo impegno. Siamo riusciti insieme a vivere l’esordio nel campionato di Serie A e in Coppa Italia da protagonisti, nel solco del DNA del Milan. Ringrazio il Club, davvero unico, per la grande opportunità, e sono certa che la strada intrapresa lo riporterà a breve nell’eccellenza del calcio mondiale, grazie anche ai suoi straordinari tifosi”. 

Nessun riferimento ai motivi dell’addio, ma pare che dietro il divorzio ci siano stati gravi dissidi con Leonardo, direttore dell’area tecnico-sportiva del Milan. A riferirlo sono i colleghi di calciomercato.com. Far luce sulla situazione in maniera certa è al momento impossibile. Intanto per la Morace si profila un’estate calda, ricca di proposte soprattutto dalla tv anche in vista del Mondiale femminile che sarà trasmesso su Sky Sport e Rai, e dove giocherà l’Italia.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it