San Siro
Europa League, San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – La speranza del Milan e di tutti i suoi tifosi è che alla fine del campionato in corso i rossoneri possano trovarsi in una posizione di classifica che consenta l’accesso alla prossima Champions League.

Ma visto quanto la classifica di Serie A attuale è corta, c’è ancora il rischio che i rossoneri possano scendere al sesto posto, proprio come accaduto nelle ultime due stagioni. Tale piazzamento sarebbe negativo non solo per il mancato accesso in Champions, ma anche perché costringerebbe la squadra in questione a partecipare ai preliminari estivi di Europa League, che si disputeranno tra la fine di luglio e l’inizio di agosto prossimi.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Per il Milan tra l’altro, giocare il primo turno preliminare della seconda competizione europea per club, comporterebbe un problema non da poco: come riporta Tuttosport il Milan disputerebbe la prima gara casalinga di coppa esattamente il 1° agosto, quando però lo stadio di San Siro non sarà ancora disponibile per ospitare degli incontri di calcio.

Infatti la stagione estiva dei concerti al ‘Meazza’ terminerà solo il 13 luglio, e per smontare i palchi e riportare l’impianto come ambito ospitante per il calcio serviranno minimo tre settimane. Dunque il Milan si ritroverebbe senza la possbilità di giocare nel proprio stadio la prima gara ufficiale della stagione, costretto a trovare rifugio altrove. Ma la speranza di tutti è quella di non dover ripensare a questa eventualità ma di vedere il club rossonero in un’altra grande competizione a partire da settembre.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it