Milan-Frosinone, le dichiarazioni di Gattuso dopo la partita di campionato a San Siro.

Gennaro Gattuso Milan
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

Oggi a San Siro tutti si aspettavano una vittoria rossonera, dato che di fronte c’era un avversario già matematicamente retrocesso in Serie B. Il Milan contro il Frosinone non ha tradito. Infatti, è riuscito a conquistare 3 punti fondamentali per tenere viva la corsa Champions League. 2-0 il risultato finale.

Gennaro Gattuso nel post-partita di San Siro è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare risultato e prestazione: «Partita difficile, lo sapevamo. Loro hanno fatto la loro partita e abbiamo avuto un po’ di paura noi. Ringraziamo Gigio che ci ha tenuto in partita e poi siamo venuti fuori. Adesso speriamo in un risultato positivo della Juventus».

Il mister rossonero è stato interpellato sul suo lavoro in questa stagione e non si ritiene insoddisfatto: «Si sono fatte tante chiacchiere in questi mesi. Ne ho sentite di tutte, la classifica parla. Andiamo a vedere cosa ha fatto il Milan negli ultimi sei anni. La squadra ha fatto tanta roba, abbiamo fatto quello che dovevamo. Serviva qualcosa di più per dare la stoccata, qualcosa non ha funzionato. In generale abbiamo fatto bene. L’unica pecca è forse l’uscita in Europa League. Futuro? Spero di continuare a fare questo lavoro qui, penso di essere bravino anche se devo comunque migliorare».

 

Matteo Bellan