Serie A, Spal-Milan: le dichiarazioni di mister Gattuso dopo la partita.

gennaro gattuso spal milan
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

Gennaro Gattuso si è concesso ai microfoni dei giornalisti nell’immediato post-partita di Spal-Milan. L’allenatore rossonero sperava di chiudere la stagione con una vittoria, riuscendo magari ad ottenere anche una quasi miracolosa qualificazione in Champions League.

Queste le sue prime dichiarazioni ai microfoni di DAZN al termine del match disputato a Ferrara contro la squadra di Leonardo Semplici: «Ho ringraziato la squadra. C’è tanto orgoglio, fa male per com’è andata. Con qualche accorgimento, possiamo dire la nostra. Per tanti sembra che abbiamo fatto poco, invece è tanta roba. Siamo giovani».

Sul suo operato stagionale: «Gli allenatori li devono giudicare i dirigenti. Li sentirò, io dirò quel che penso. Tutto sommato, faccio i complimenti al mio staff. Fatto qualcosa di buono, anche se abbiamo commesso più di un errore, ma non conosco allenatori che non sbagliano mai. Il rammarico sono stati gli infortuni e anche le partite sbagliate nell’ultima parte di stagione. Non giudico il mio lavoro, ma la dirigenza. Li sentirò, ne parleremo».

Sugli ultimi minuti del match, con qualche ingenuità difensiva: «Quando subiamo gol e ti schiacci, la difesa può sbagliare il concetto e non salire, ma i ostri centrocampisti lasciano spesso la seconda palla e quindi ci abbassiamo. Sono contento della crescita dei miei giocatori, in tanti hanno giocato al di sotto, ma abbiamo delle qualità. Dobbiamo migliorare, l’anno prossimo le solite hanno già squadre forti. Non so se sia facile migliorare i 68 punti di questa stagione».

Sull’andamento mentale della stagione: «Forse io ho speso molto di più. Sento grosse responsabilità in questo club, ho sentito più pressioni di quante dovevo. Ho dormito poco, mentalmente sono a pezzi».

La partita che rigiocherebbe? : «Bisogna guardare un po’ di comportamenti. Dopo il derby di ritorno non abbiamo dato continuità. Avevamo perso l’anima, e in 7 partite solo 5 punti. Oggi abbiamo sofferto, ma abbiamo mostrato anima. Abbiamo ripensato troppo a quel derby e abbiamo perso l’anima».

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore