Ricardo Kakà
Ricardo Kakà (©Getty Images)

MILAN NEWS – Quello che sta nascendo sembra un Milan con idee innovative ma anche molto legato al suo passato, in particolare per il possibile approdo in dirigenza di vecchie glorie rossonere.

Un altro personaggio che potrebbe tornare a Milanello in altre vesti è Ricardo Kakà, ex fantasista brasiliano che già mesi fa aveva discusso con la società per un ruolo interno. Oggi il campione di Gama è stato interpellato da Sky Sport per discutere del Milan del futuro e proprio di un suo possibile ritorno in futuro.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

News Milan, Kakà ed un futuro rossonero sempre probabile

Kakà ha subito commentato la recente gestione del Milan, guidata da tre personaggi a lui molto cari: ““Mi dispiace tantissimo che per un punto non siamo andati in Champions. Vediamo come andrà il prossimo anno, almeno c’è Maldini che guiderà la ripartenza. Gattuso? Mi dispiace abbia lasciato ma ha fatto un ottimo lavoro, ha trasmesso il dna rossonero alla squadra, un concetto ben assimilato. Leonardo invece non so perché si sia dimesso, non conosco le motivazioni. E’ un bravo dirigente e avrà fatto delle scelte molto personali”.

L’ex numero 22 rossonero ha poi detto la sua sul ruolo che potrebbe ricoprire nel Milan: “Il mio futuro magari seguirà quello di Maldini, che dopo 9 anni è tornato a casa. E’ un esempio che vorrei seguire, amo moltissimo il Milan e vediamo cosa succederà in futuro”.

Infine una battuta sul possibile ingresso di Zvonimir Boban nel club: “L’ho incontrato ma abbiamo parlato di altro, non mi ha detto nulla a riguardo. Lo stimo anche se non ho mai giocato assieme a lui”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it