Guardiola, altro che Juventus: “City, il meglio deve ancora venire”

Intervistato dal sito ufficiale del Manchester City, Guardiola ha confermato la forte volontà di rimanere e di provare a vincere ancora.

Pep Guardiola (©Getty Images)

Nonostante smentite chiare e precise, molti giornali e siti hanno continuato ad insistere su un futuro di Pep Guardiola alla Juventus. Lo spagnolo, quando chiamato all’appello, ha sempre negato. E lo ha fatto ancora, in un’intervista rilasciata al sito ufficiale del Manchester City.

Il meglio deve ancora venire“, si intitola il video pubblicato dal club su ‘YouTube’. L’ex Barcellona ha poi spiegato: “Per un allenatore credo che non ci sia posto migliore dell’Inghilterra. Non sono stato negli altri Paesi, ma posso paragonarlo a Spagna e Germania. Credo che l’Italia sia simile alla Spagna. In altre nazioni ti fanno “buu” quando perdi, qui invece ti supportano sempre. Ho la maglia azzurra, sono uno di voi, uno del Manchester City“.

L’ennesima smentita di una voce mai reale. La Juventus non ha mai avuto alcuna possibilità di arrivare a Guardiola, nonostante la questione con l’UEFA (i ‘Citizens’ rischiano l’esclusione dalla prossima Champions League). Lo spagnolo ha ribadito più volte di voler rimanere in ogni caso al Manchester City, dove si sente libero e soprattutto motivare di proseguire nel suo lavoro. In questi anni ha creato una macchina bellissima e (quasi) perfetta. Gli serve soltanto la ciliegina sulla torta: la vittoria della coppa dei campioni. Ci riproverà il prossimo anno, UEFA permettendo. Alla Juventus ormai resta soltanto Maurizio Sarri.

 

Redazione MilanLive.it