Sky – Kouamé alla Roma con Massara: ci riproverà al Milan?

Calciomercato Milan: Massara aveva già preso Kouamé alla Roma, potrebbe proporlo anche da rossonero.

Christian Kouame calciomercato milan genoa
Christian Kouame (©Getty Images)

Il Milan ha scelto Frederic Massara per il ruolo di direttore sportivo. Ora arrivano ulteriori dettagli su questa indiscrezione. Secondo Gianluca Di Marzio a ‘Calciomercato – L’originale’, la trattativa è in fase molto avanzata.

Il club prende forma. Con Paolo Maldini direttore tecnico, c’è ancora ottimismo per l’arrivo di Zvonimir Boban per il ruolo di direttore generale. Per il diesse, dopo il no definitivo di Igli Tare, i rossoneri hanno scelto l’ex Roma. Il sondaggio è molto forte e pare si vada in questa direzione. Il noto giornalista ha dato pure un piccolo indizio sul calciomercato che riguarda il lavoro fatto da Massara alla Roma prima dell’addio, formalizzato soltanto poche settimane fa. Un indizio che il dirigente potrebbe riproporre anche nella sua avventura in rossonero. Riguarda Christian Kouamé.

Koumaé, idea Milan?

Come spiega Di Marzio, Massara, da direttore sportivo della Roma, aveva tutto fatto col Genoa per l’acquisto di Kouamé. Secondo il noto giornalista, non è da escludere che il dirigente possa proporlo anche al Milan, così da riformare la coppia d’attacco con Krzysztof Piatek, che tanto bene aveva fatto nella prima parte di stagione prima che il polacco facesse le valigie. Si tratta di un attaccante rapido, tecnico e con grande personalità. Si è messo in luce quest’anno e rappresenta un’altra grande opportunità per il Genoa di fare una plusvalenza. Un giocatore davvero molto interessante, anche perché in linea con i parametri imposti da Elliott Management Corporation e Ivan Gazidis. E’ giovane, è bravo ed è futuribile. Marco Giampaolo è un allenatore che predilige profili di questo tipo e potrebbe valorizzarlo ancor di più. Ma parliamo soltanto di un’ipotesi, per il momento non esiste una trattativa. Una volta ufficializzato Massara come diesse del Milan, l’idea potrebbe sbocciare.

 

Redazione MilanLive.it