Home Milan News Milan, gli ‘altri acquisti’: il punto su Conti, Caldara e Bonaventura

Milan, gli ‘altri acquisti’: il punto su Conti, Caldara e Bonaventura

Mercato e non solo, rinforzi in arrivo anche da Milanello per Marco Giampaolo: il punto su Andrea Conti, Mattia Caldara e Giacomo Bonaventura. 

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

Un mercato esterno e un altro interno. Perché parallelamente ai rinforzi che arrivano da fuori, per Marco Giampaolo ce ne sono tanti altri già pronti a Milanello: Andrea Conti, Mattia Caldara e Giacomo Bonaventura.

Pedine non disponibili lo scorso anno ma pronte a dare un forte contributo in questa nuova stagione. E come riferisce l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, si partirà dall’esterno ex Atalanta, il quale non solo è già abile e arruolabile, ma nelle varie prove tattiche è stato spesso testato come testino destro titolare.

Milan, Giampaolo punta su Conti

Giampaolo ne conosce bene le qualità, e ci punta forte date le caratteristiche di spinta e qualità che predilige per il suo credo calcistico. Così dopo le 14 partite in due anni al Milan, meno della metà della stagione precedente a Bergamo con 8 in 33 partite, Conti si avvia verso una nuova stagione da protagonista dove è destinato a scavalcare anche Davide Calabria.

Caldara, i tempi di recupero

Ma si punta forte anche su Caldara, ancor più sfortunato con ben zero presenze nell’ultimo campionato rispetto alle 54 con 10 goal nelle ultime due stagioni con Gian Piero Gasperini. Tuttavia a Milanello si respira grande ottimismo: il recupero procede spedito, e presto il Milan ritroverà il suo gioiello su cui ha puntato e punterà ancora tantissimo.

Dopo la lesione parziale del tendine d’Achille e la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro, la riabilitazione ora prosegue con la fisioterapia ma in campo Caldara si è già visto. Non fisicamente, ma con la testa: Giampaolo vuole che tutti i difensori seguano le esercitazioni tattiche del reparto, così al rientro, magari a ottobre, avrà già studiato la teoria dei movimenti che poi dovrà mettere in pratica.

Milan, Bonaventura vola in America

Infine c’è Bonaventura, a cui il neo tecnico rossonero ha fatto riferimento anche nella conferenza stampa di presentazione. Operato per riparare la cartilagine del ginocchio sinistro, per Jack siamo comunque a buon punto e forse anche in anticipo rispetto al programma.

Bonaventura ha iniziato il ritiro di Milanello sul campo, separato dai compagni, ma correndo. A sorpresa salirà sul volo che porterà il Milan in America per la tournée: non giocherà le amichevoli in programma, ma il viaggio negli States probabilmente servirà per riprendere il lavoro con la squadra e magari rientrare in anticipo.

 

Redazione MilanLive.it