Gazzetta – Milan, sacrificio Donnarumma per Correa? PSG pronto all’assalto

Il PSG ha venduto Trapp e potrebbe lanciare un nuovo assalto a Donnarumma. Con i soldi incassati dalla cessione di Gigio il Milan comprerebbe Correa dall’Atletico Madrid.

gigio donnarumma angel correa
Gigio Donnarumma e Angel Correa (©Getty Images)

In questi giorni sono riaffiorati dubbi sulla permanenza di Gianluigi Donnarumma al Milan, dato che il Paris Saint-Germain starebbe nuovamente pensando a lui. Ceduto Kevin Trapp all’Eintracht Francoforte, ora Leonardo sta riflettendo su un nuovo assalto per Gigio.

Al PSG non sembrano convinti nell’affidare la titolarità della porta ad Alphonse Areola e l’estremo difensore italiano può tornare di moda. Secondo La Gazzetta dello Sport, un nuoto tentativo per Donnarumma può dipendere anche dalla cessione di Neymar. Con i soldi incassati dall’addio del brasiliano il club parigino potrebbe accontentare la richiesta del Milan, che vuole più di 50 milioni di euro cash per il proprio numero 99.

PSG, nuovo assalto a Donnarumma? Il Milan può finanziare l’affare Correa

Donnarumma ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e, in caso di sua permanenza, la società rossonera sarà costretta a parlare con Mino Raiola per rinnovarlo. Meglio non portare Gigio alla prossima estate senza prolungamento. Al tempo stesso un accordo non è semplicissimo, visto che il 20enne portiere già guadagna 6 milioni netti annui.

La cessione di Donnarumma per il bilancio del Milan sarebbe un’operazione in grado di generare effetti positivi, considerando la plusvalenza piena sul cartellino e il risparmio sull’ingaggio. Tuttavia, va detto che il ragazzo vuole continuare a vestire la maglia rossonera e non ha mai dato segnali differenti finora.

Il Milan fatica a vendere altri giocatori per finanziare il proprio calciomercato in entrata, dunque una ricca offerta per Gigio potrebbe spingere la dirigenza a sacrificarlo per avere il denaro necessario per completare l’organico. Non sono ancora perse le speranze di arrivare ad Angel Correa, anche se c’è una distanza tra offerta (40 milioni più 5 bonus) e domanda (50-55 milioni) con l’Atletico Madrid. Cedendo Donnarumma, il Diavolo potrebbe accelerare per l’attaccante argentino.

Boban chiarisce: “Modric al Milan? Sarebbe fantastico, ma non verrà”