Milan, trattativa a fari spenti per Florian Neuhaus: si prova a bloccare il “Kakà tedesco” e c’è già l’ok del diretto interessato 

Florian Neuhaus
Florian Neuhaus (©Getty Images)

Parallelamente ai tentativi del presente per Angel Correa e non solo, il Milan è attivo anche per il futuro. Così come riferisce la versione on line de La Gazzetta dello Sport, il club si muove silenziosamente anche per una stella del domani: Florian Neuhaus del Borussia Moenchengladbach.

Centrocampista classe 97, è considerato il “Kakà tedesco” per classe, movenze e qualità simile all’ex Pallone d’Oro milanista. E come riferisce la rosea, si va anche oltre un mero sondaggio, tant’è che l’agente avrebbe anche già incontrato la dirigenza rossonera per intavolare dei discorsi concreti.

Milan, Neuhaus è interessato al talento del Borussia Moenchengladbach

Si tratterebbe di affare in vista del 2020, per un affare sponsorizzato soprattutto dal Dt Paolo Maldini che apprezza parecchio il giocatore. Così la dirigenza sta già provando a bloccare il gioiello teutonico, soprattutto considerando un contratto in scadenza nel 2021.

Neuhaus – rivela la Gazzetta dello Sport – ha gradito parecchio l’interesse del Milan, tanto che starebbe già prendendo in considerazione l’idea di un trasferimento in Italia e sarebbe anche intenzionato a rifiutare ogni proposta di rinnovo, così da facilitare la negoziazione.

Una partenza nel 2020, con un solo anno di contratto davanti, farebbe infatti abbassare non di poco il costo del cartellino. Pronto un nuovo incontro a settembre per entrare nel concreto dell’affare: il Milan vuole accelerare e soprattutto evitare il pericolo Bayern Monaco.

Caratteristiche e valutazione di Neuhaus

Con 3 goal o 10 assist in 33 presenze nell’ultima Bundesliga, Neuhaus si distingue anche come jolly tattico. Nato come centrocampista centrale, quest’anno è stato utilizzato in varie posizioni tra cui anche trequartista alle spalle delle punte. Abbina forza fisica e qualità grazie ai suoi 182 centimetri e un destro molto educato.

Bravo nel trovare il giocatore smarcato con lanci lunghi o passaggi filtranti di grande precisione, il suo cartellino, al momento, gira attorno a una valutazione di 15 milioni di euro. Un prezzo non elevato, però che può crescere che il ragazzo si confermerà su alti livelli.