Home Milan News Repubblica – Bilancio Milan, nuova perdita record: la mossa di Elliott

Repubblica – Bilancio Milan, nuova perdita record: la mossa di Elliott

Le ultime notizie sul bilancio 2018/2019 del Milan rivelano che il rosso sarà da record. Ma dietro c’è anche una strategia di Elliott e di Gazidis.

gazidis ivan scaroni paolo
Ivan Gazidis e Paolo Scaroni (Foto AC Milan)

Le cifre del bilancio 2018/2019 del Milan non sono ancora ufficiali. L’unica certezza è che il club registrerà una nuova grossa perdita. Finora si era parlato di un passivo da 80-90 milioni di euro, ma potrebbe essere più elevato.

Secondo quanto rivelato da La Repubblica, il bilancio rossonero dovrebbe segnare un -155,9 milioni. Si tratterebbe della perdita record della storia del club, superiore a quello precedente di 135,6 milioni stabilito nell’esercizio 2017/2018. Dietro questa somma ingente c’è una spiegazione, comunque.

Infatti, la mossa della proprietà Elliott Management Corporation e dell’amministratore delegato Ivan Gazidis mira a fare “pulizia di bilancio”, scontando tutte le perdite possibili in un solo anno per ripartire da zero. Una strategia già adottata nell’esercizio precedente e che dovrebbe essere attuata ancora.

La Repubblica riporta che Elliott ha già anticipato i soldi per coprire le perdite e finanziare la stagione in corso, fondi che ora verranno convertiti in azioni, evitando così di lanciare un aumento di capitale.

L’hedge fund americano vuole sistemare i conti del Milan sia per esigenze legate al Fair Play Finanziario dell’UEFA che per rivendere il club in futuro. Per aiutare il bilancio sarà fondamentale pure raggiungere dei risultati sportivi (qualificazione Champions League soprattutto) che aiutino a trainare l’aumento dei ricavi. Il fatturato della società è abbastanza stagnante in questi anni.

Paquetà-PSG, dalla Francia confermano: pronto l’assalto