Home Milan News Nuovo San Siro, Scaroni: “Milano non può rinunciare al nostro progetto”

Nuovo San Siro, Scaroni: “Milano non può rinunciare al nostro progetto”

Il presidente rossonero Paolo Scaroni ribadisce che per Inter e Milan il nuovo stadio è vitale. La città di Milano non può rifiutare la proposta dei club.

scaroni paolo ac milan news
Paolo Scaroni (foto AC Milan)

Paolo Scaroni oggi è tornato a parlare del tema stadio, molto caro a Inter e Milan. Com’è noto, i due club milanesi intendono costruire un nuovo impianto in zona San Siro.

Il presidente rossonero è stato interpellato dai microfoni del canale tematico Milan TV e ha così risposto sull’argomento: «Sono affezionato a San Siro, ma ogni cosa ha il proprio tempo ed è necessario guardare avanti. Stiamo effettuando tutti i passaggi che servono, sia sotto l’aspetto formale che incontrando i rappresentanti del Comune e le varie commissioni comunali».

Scaroni auspica che dall’amministrazione arrivi una risposta positiva al progetto di Inter e Milan: «Abbiamo esposto le nostre idee e risposto alle domande che ci sono state poste. Spero che Milano non dica no ad un progetto che permetterebbe di riqualificare l’area di San Siro e di avere lo stadio più bello del mondo. Non riesco a pensare che i miei concittadini rinuncino a una simile opportunità».

Entro fine ottobre dovrebbe arrivare la dichiarazione del Consiglio Comunale sulla pubblica utilità del progetto dei club. Nonostante dalla politica siano arrivate diverse posizioni contrarie, Inter e Milan confidano di ricevere il via libera. Altrimenti dovranno considerare un Piano B che potrebbe anche portare le due squadre fuori Milano. Più volte si è parlato di Sesto San Giovanni come alternativa a San Siro.