Home Calciomercato Milan Wolfsburg, Hoppenz: “Milan su Brekalo. Rodriguez non torna”

Wolfsburg, Hoppenz: “Milan su Brekalo. Rodriguez non torna”

Benjamin Hoppenz, osservatore del Wolfsburg, rivela che il Milan si era interessato a Josip Brekalo e nega la possibilità che Ricardo Rodriguez ritorni.

Josip Brekalo
Josip Brekalo marcato da Konrad Laimer (©Getty Images)

Josip Brekalo è uno dei tanti talenti croati che in questi anni si stanno mettendo in mostra. Cresciuto nell’ottimo settore giovanile della Dinamo Zagabria, si è poi trasferito in Germania nel 2016.

Il Wolfsburg ha investito circa 10 milioni di euro per acquistarlo. A gennaio 2017 è stato ceduto in prestito allo Stoccarda, dove è rimasto per un anno prima di tornare al club di appartenenza. L’esterno offensivo classe 1998 è riuscito a guadagnare progressivamente spazio e a giocare più volte da titolare. Nella scorsa stagione 27 presenze (16 dal 1′), 3 gol e 4 assist in totale. In questa è a quota 17 match giocati (11 dall’inizio) con 4 reti e 4 assist all’attivo. Numeri in miglioramento.

Calciomercato Milan, occhi su Brekalo. Rodriguez, niente Wolfsburg

Benjamin Hoppenz, osservatore del Wolfsburg, è stato interpellato da calciomercato.com in occasione del WyScout Forum di Amsterdam. Ha confermato che il Milan si era interessato a Brekalo: «Si, ma non era l’unica. Non siamo stati dietro a tutti i rumors sul suo futuro perché abbiamo avuto tanti cambiamenti. Lui voleva avere più spazio per crescere. Ora però non c’è più alcun motivo per cambiare, è centrale nel nostro progetto».

Probabilmente il 21enne croato è stato preso in considerazione prima che venisse ingaggiato il connazionale Ante Rebic, arrivato dall’Eintracht Francoforte nell’ambito di uno scambio di prestiti che ha coinvolto anche André Silva.

Hoppenz ha anche risposto in merito all’ipotesi di un ritorno di Ricardo Rodriguez, oggi riserva del Milan e con un passato proprio nel Wolfsburg: «Abbiamo tantissima stima per Ricardo, che con il Wolfsburg ha vissuto momenti importanti. Oggi però nel suo ruolo siamo ampiamente coperti quindi non rientra nei nostri piani».

Il terzino sinistro svizzero è stato scalzato da Theo Hernandez, arrivato in estate dal Real Madrid e dimostratosi meritevole della maglia da titolare. Rodriguez è costretto a guardare dalla panchina e per gennaio 2020 non è esclusa una sua cessione. Un ritorno in Bundesliga è possibile, anche se non nella squadra dalla quale il Milan lo prelevò nel calciomercato estivo del 2017.

Milan, Pioli trasformista: l’approdo finale sarà la difesa a tre?