Home Calciomercato Milan Mannone rivela: “Sono tifoso del Milan, Mirabelli mi voleva”

Mannone rivela: “Sono tifoso del Milan, Mirabelli mi voleva”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40

Il portiere Vito Mannone svela la propria fede calcistica e che in passato dei contatti per trasferirsi al Milan ci sono stati. Ora deve decidere il suo futuro, dopo l’ottima annata in MLS.

Vito Mannone
Vito Mannone (©Getty Images)

Vito Mannone è stato protagonista di un’ottima stagione in Major League Soccer con la maglia del Minnesota United FC. La testimonianza è data anche dal premio di miglior portiere della MLS 2019.

Adesso attende di conoscere il proprio futuro, dato che negli USA ci è andato in prestito dal Reading. Infatti, il 31enne estremo difensore italiano è di proprietà del club inglese e il suo contratto scade a giugno 2020. La sua speranza è di avere una chiamata dalla Serie A, dove non ha mai giocato nonostante si sia formato nel settore giovanile dell’Atalanta.

Mannone in un’intervista concessa ai colleghi di calciomercato.com ha rivelato di essere tifoso del Milan: «Sì, è una passione che ho ereditato da mio padre. Prima ancora di nascere avevo già la tessera per entrare allo stadio. In passato ci sono stati contatti un paio di volte: quando ho lasciato l’Arsenal e prima che i rossoneri puntassero su Donnarumma. Più recentemente mi voleva Mirabelli, ma non ci sono mai state offerte concrete».

Il portiere brianzolo ha spiegato che c’è stato qualche contatto in passato, però alla fine il trasferimento al Milan non è mai stato qualcosa di veramente concreto. Vedremo se la prossima estate, quando Antonio Donnarumma e Pepe Reina potrebbero lasciare Milanello, se verrà riavviato qualche discorso. Mannone adesso deve pensare al futuro immediato e valutare assieme al Reading cosa fare a gennaio 2020.

Ibrahimovic: “Sento spesso Mihajlovic”. Decisione attorno al 10 dicembre?