Rangnick, su Whatsapp “parla” italiano. E ammette: “Milan? Non lo escludo”

Rangnick e la curiosità del suo Whatsapp in italiano. Intanto in Germania conferma l’interesse del Milan e non esclude il futuro in Italia.

Ralf Rangnick Milan
Ralf Rangnick (©Getty Images)

Ralf Rangnick continua a mandare segnali al Milan. Dopo l’intervista di una settimana fa, ecco quella a Sport Bild delle ultime ore. Dove conferma quanto detto (“Ora ci sono altre priorità”) ma conferma ancora che l’interesse c’è. Ed è reciproco.

Infatti su un possibile futuro in rossonero, il tedesco è stato molto chiaro: “Non posso escludere del tutto che andrò lì”. Oggi è il coordinatore sportivo delle. squadre della Red Bull, ma l’opzione Milan lo intriga. Ed è una delle poche: “Senza voler essere presuntuoso, ma la cerchia dei club che mi possono interessare è abbastanza ristretta”.

Intanto una curiosità riportata dalla Gazzetta dello Sport. Non è una novità che Rangnick da tempo sta studiando l’italiano. Ne abbiamo parlato già nei mesi scorsi. Una conferma arriva dal suo… Whatsapp. Il suo status infatti è in italiano ed è la seguente frase: “Sono i sogni a far vivere l’uomo”.

Un altro segnale chiaro. Rangnick è una seria opzione per la panchina del Milan, con Ivan Gazidis pronto ad affidargli tutto l’aspetto sportivo del club. L’amministratore delegato lo vuole con il doppio ruolo di allenatore e manager, alla inglese. Lui ci sta ancora pensando, ma è tentato.

LEGGI ANCHE: RANGNICK, COME GIOCA E MODULO PIU’ UTILIZZATO