Romagnoli capitano incedibile, Gazidis vuole incontrare Raiola

Il Milan vuole tenere Alessio Romagnoli e punta al rinnovo del contratto a fine campionato. Ivan Gazidis e Mino Raiola dovranno trovare un accordo soddisfacente.

Milan capitano Romagnoli incedibile
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

Il Milan riparte da Alessio Romagnoli , oltre che da Gianluigi Donnarumma, contro la Juventus. I due pilastri della difesa saranno fondamentali per cercare di fare l’impresa in Coppa Italia.

Nella retroguardia Stefano Pioli dovrà scegliere quale centrale affiancare al capitano rossonero. Una decisione andrà presa anche in vista del prossimo calciomercato, quando andrà rinforzato il reparto prendendo un partner affidabile all’ex Roma.

Oggi Tuttosport spiega che Romagnoli è incedibile e Ivan Gazidis intende incontrare Mino Raiola a fine campionato. Ai primi di agosto il summit può avvenire. L’amministratore delegato del Milan vuole discutere del rinnovo del giocatore, il cui contratto scade a giugno 2022. Spera di non avere troppi problemi, soprattutto a trovare l’accordo sull’ingaggio.

Il club rossonero vuole blindare il proprio capitano, che ha alcune richieste dall’estero. In passato sono state rifiutate tutte le offerte arrivate e l’idea è di continuare a respingerle. Sarà importante, però, trovare l’intesa sul rinnovo per evitare che Romagnoli arrivi a un anno dalla scadenza contrattuale in una situazione simile a quella di Donnarumma.

Gazidis vuole tutelare il Milan e conta di riuscire a raggiungere un accordo con Raiola. Finora Romagnoli ha sempre manifestato la volontà di restare in rossonero e, se i progetti futuri saranno convincenti, non ha motivo per cambiare squadra.

LEGGI ANCHE -> CALCIOMERCATO MILAN, PRESSING SU RICCI: IL PREZZO DELL’EMPOLI