Di Marzio: “Conferme su Rangnick. Kalulu? Preso da Maldini-Massara”

L’esperto di calciomercato ha chiarito alcune delle strategie del Milan che verrà, a partire da Ralf Rangnick.

Paolo Maldini Frederic Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

L’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio ha risposto sul suo profilo Twitter alle domande poste dai tifosi del Milan sulle future scelte del club rossonero.

Il primo argomento è l’approdo di Ralf Rangnick, con Di Marzio che ha svelato il suo ruolo: “Farà l’allenatore-manager, un ruolo specifico e plenipotenziario. Ma per ora non può operare, non si permette di lavorare senza avere un contratto con il Milan. Infatti Maldini e Massara sono per ora solidi al loro posto operativo”.

Poi sull’acquisto di Pierre Kalulu: “Operazione a costo zero che si fa a prescindere dall’allenatore futuro. E’ stata un’occasione, farina del sacco di Maldini e Massara. Loro hanno impostato e chiuso la trattativa”.

Infine sul riscatto ufficiale di Alexis Saelemaekers: “L’affare era stato già definito a gennaio. Si trattava già all’epoca di un prestito con obbligo di riscatto, quindi la permanenza del belga al Milan era già stata progammata”.

LEGGI ANCHE -> SZOBOSZLAI, LE ULTIME DA SALISBURGO