Gazidis, messaggio a Donnarumma: “È una bandiera, spero rimanga”

Ivan Gazidis non nasconde il desiderio di rinnovare il contratto di Gianluigi Donnarumma, che considera un simbolo del Milan e dunque deve rimanere ancora.

Gazidis vuole tenere Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Presto il Milan dovrà occuparsi del rinnovo di Gianluigi Donnarumma, il cui contratto va in scadenza a giugno 2021. La società rossonera è determinata a raggiungere un nuovo accordo per tenerlo.

L’amministratore delegato Ivan Gazidis al Corriere della Sera ribadisce l’importanza di Gigio per il club: «Una bandiera, un simbolo, incredibile abbia solo 21 anni, spero che le nostre strade continuino insieme».

Dei contatti con Mino Raiola ci sono già stati, però serve l’incontro faccia a faccia per negoziare direttamente il prolungamento contrattuale di Donnarumma. Il confronto dovrebbe avvenire al termine del campionato.

Sarebbe grave per il Milan non riuscire a trovare un’intesa con Gigio, che ha già fatto trapelare la volontà di restare. Un elemento del suo livello è fondamentale per il progetto. Gazidis non può fallire questa trattativa. È troppo importante per il club riuscire a blindare il forte portiere campano, che recentemente ha raggiungo le 200 presenze in maglia rossonera.

LEGGI ANCHE -> Rangnick al Milan, perché è saltata la trattativa: i retroscena