Ex Milan – Futuro Balotelli: un club in Romania lo vuole

Per Mario Balotelli spunta l’opzione Romania per il proseguimento della sua carriera. Dopo l’addio al Brescia, c’è il Cluj a sognare di ingaggiarlo.

Mario Balotelli verso Cluj
Mario Balotelli (©Getty Images)

L’avventura di Mario Balotelli al Brescia è terminata dopo una sola stagione e non positivamente. Avrebbe dovuto essere il valore aggiunto della squadra per guidare i compagni alla salvezza, ma non è stato così.

L’attaccante classe 1990 ha segnato 5 gol in 19 presenze, un bottino che visto così non è negativo. Tuttavia, il giocatore ha avuto un rendimento altalenante ed è arrivato a rompere con il club bresciano a inizio giugno per questioni economiche.

Adesso Balotelli è concentrato sul proprio futuro. Cerca una nuova sfida stimolante per rilanciarsi. Secondo quanto scritto da La Gazzetta dello Sport, il Cluj è fortemente interessato ad ingaggiarlo. Il club ha da poco vinto il sesto titolo in Romania e vuole regalarsi un grande colpo per la Champions League.

La squadra della Transilvania dovrà affrontare il turno preliminare per accedere alla fase a gironi. La dirigenza vuole allestire un organico pronto per raggiungere l’obiettivo. Balotelli è il grande sogno, anche se resta da capire se lui possa effettivamente accettare una destinazione come Cluj.

Sembra che la trattativa non sia ancora partita. Non ci sono stati contatti diretti tra il club rumeno e Mino Raiola, agente del centravanti. Se dovesse esserci una telefonata, il Cluj dovrà fare un’offerta economica che spinga Mario a pensare concretamente a un trasferimento nell’est Europa.

Una buona proposta di ingaggio può spingere qualsiasi giocatore a trasferirsi in campionati che solitamente verrebbero snobbati. Sicuramente sorprenderebbe vedere l’ex calciatore di Inter, Manchester City, Milan e Liverpool giocare in Transilvania. Vedremo cosa succederà, Balotelli sta riflettendo sul proprio futuro e nelle prossime settimane prenderà una decisione.

LEGGI ANCHE -> Ibrahimovic rinnova: Maldini pronto a volare a Montecarlo