Calciomercato Milan, colpo Milenkovic: la cifra dell’intesa

Nikola Milenkovic è il nome in cima alla lista dei desideri per rafforzare un reparto, quello difensivo che necessita di nuovi innesti

Milan Milenkovic intesa
Nikola Milenkovic (©Getty Images)

Il Milan non molla Nikola Milenkovic. Il difensore classe 1997 è il calciatore in cima alla lista dei desideri dei rossoneri per rafforzare il pacchetto arretrato. Stefano Pioli lo conosce bene ed è pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Sia il tecnico che Paolo Maldini hanno lasciato intendere che serve come il pane un centrale che possa affiancare Kjaer e Romagnoli.

Trattare con la Fiorentina e Rocco Commisso non è per nulla facile ma il Milan ha un alleato, Ramadani. L’agente del difensore è in contatto con la dirigenza e dopo aver risolto la grana Rebic è pronto ad aiutare il club rossonero con Milenkovic.

Il contratto, che non vuole rinnovare, in scadenza nel 2022 dovrebbe spingere i viola ad abbassare le pretese. Secondo quanto riporta stamani La Gazzetta dello Sport, il Milan avrebbe proposto 20 milioni di euro e la richiesta continua ad essere di 40. Probabile un’intesa a 30-32 milioni con bonus. La Fiorentina è consapevole della volontà di Milenkovic e con Pradè ha già bloccato il sostituto, Fazio dalla Roma.