Donnarumma, ancora niente rinnovo | Tre minacce

Lavori in corso per il rinnovo di Gianluigi Donnarumma. Il Milan si sta muovendo sotto traccia per trovare un accordo e prolungare il contratto del portiere rossonero.

capitano Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (Getty Images)

Il rinnovo Donnarumma è la questione più spinosa che la dirigenza del Milan dovrà affrontare nelle prossime settimane. La volontà del portiere è quella di trovare un accordo il prima possibile per restare in rossonero, ma c’è da trovare una quadra economica. La sensazione è che si vada verso un incremento di ingaggio che dovrà superare i 6,5 milioni e con l’inserimento di una clausola, ma il Milan vorrebbe evitare quest’ultima.

Nel frattempo diversi club hanno preso informazioni sulle volontà del portiere, che al momento sembrano chiare. Secondo quanto riporta calciomercato.com, Juventus, Paris Saint Germain e Real Madrid sono sempre alla finestra in attesa di colpire al momento giusto. La possibilità di prendersi uno dei migliori portieri al mondo a parametro zero fa gola a tanti. Nel frattempo il Chelsea, che ha preso Mendy dal Rennes, si è tirato indietro.

MILAN, OGGI IL RIENTRO DEI NAZIONALI