Calciomercato Milan, colpo a gennaio: corsa a due per la difesa

Il Milan vuole regalarsi un centrale di difesa già nella prossima sessione di calciomercato. I profili seguiti dai rossoneri sono soprattutto Kabak e Lovato

Calciomercato Milan a gennaio Kabak o Lovato
Frederic Massara e Paolo Maldini (©Getty Images)

Sembra delinearsi sempre più una corsa a due per il colpo in difesa. Il Milan ha estrema necessità di acquistare un centrale da poter affiancare a Simon Kjaer e Alessio Romagnoli. Occorre un titolare che offra maggiori garanzie rispetto a Matteo Gabbia e soprattutto a Mateo Musacchio e Leo Duarte, che da qui a fine stagione, faticheranno non poco a trovare spazio agli ordini di Stefano Pioli.

Il nome in cima alla lista dei desideri è quello di Ozan Kabak. Il turco dello Schalke 04 piace davvero tanto alla dirigenza rossonera, che ci ha provato fino in fondo nell’ultima sessione di calciomercato, senza però riuscirci.

La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, conferma che il Milan a gennaio farà un altro tentativo. Servono 20/25 milioni di euro per convincere i tedeschi, che per via della crisi economica che li sta colpendo, potrebbero abbassare le loro richieste.

Il Milan guarda pure ad altri profili. Secondo il giornale è praticamente una corsa a due: l’alternativa a Kabak, infatti, sarebbe un altro classe 2000, Mattia Lovato. Il Verona valuta il giocatore, autore di un grande inizio di stagione, 20 milioni di euro.

Le prossime settimane saranno utili al club per preparare l’affondo decisivo. Attenzione però alla concorrenza per entrambi: il turco piace parecchio in Premier League, soprattutto al Liverpool; l’italiano, invece, ha gli occhi di mezza Serie A addosso.