Milan-Celtic, Dalot: “Felice in Italia, il club tornerà al top”

Diogo Dalot in conferenza stampa presenza Milan-Celtic, match di Europa League, valido per il quinto turno della fase a gironi. Le sue dichiarazioni.

Dalot Diogo Milan conferenza
Diogo Dalot (foto AC Milan)

Oggi c’è Diogo Dalot in conferenza stampa, insieme a Stefano Pioli. Il terzino è pronto a sfruttare al meglio una nuova occasione in Europa League.

Il giocatore portoghese dovrebbe tornare titolare domani nel match valido per il quinto turno della fase a gironi contro il Celtic. Finora in coppa ha sempre giocato dal primo minuto e a San Siro avrà un’altra chance, salvo sorprese.

Diogo Dalot in conferenza pre Milan-Celtic

Alle 14 inizia la conferenza stampa da Milanello e noi di MilanLive riporteremo le dichiarazioni dei protagonisti.

Dalot inizia parlando del suo bilancio sull’Europa League della squadra: “Abbiamo avuto delle buone performance, rispettiamo molto questa competizione e la prendiamo seriamente. Abbiamo affrontato partite difficili, però stiamo andando bene“.

Si passa al suo inserimento in Italia: “Sono stati mesi fantastici – risponde – nel mio adattamento. L’Italia è più vicina al Portogallo rispetto all’Inghilterra. Il club è fantastico e i compagni mi hanno accolto bene“.

Dalot parla così del Celtic: “Ha una buona storia nelle coppe europee, ha spesso partecipato ad Europa League e Champions. È una buona squadra, hanno grandi motivazioni perché non vivono un ottimo momento. Ma siamo preparati“.

A Diogo viene chiesto come lo sta aiutando il gruppo: “Il 90% dell’aiuto arriva dal team, mi aiutano ogni giorno non solo nella lingua ma in generale nel mio adattamento in Italia. Io ho grande voglia di allenarmi e giocare. I compagni e lo staff mi aiutano tanto“.

L’importanza di Pioli per il terzino ex Porto: “In Italia ci sono richieste tattiche diverse e sono contento di imparare cose nuove che mi possono aiutare per il futuro. Posso diventare più completo. L’allenatore è connesso con noi e ci insegna tanto, la relazione è fantastica con lui e tra i compagni“.

Dalot parla della mentalità della squadra: “In questa squadra c’è grande filosofia sul lavoro quotidiano. Lavoriamo in maniera specifica per il match che dobbiamo affrontare. Pensiamo gara per gara. Questa mentalità sta avendo successo e penso che potremo ottenere qualcosa di importante continuando così“.

Infine Diogo sulle prospettive del Milan: “Questo è un grande club e quando parli di Milan pensi a quando giocava in Champions. L’obiettivo è tornare al top. Lavoriamo per questo, possiamo riportare il club ai vertici“.