Candreva-Tonali, prova tv: la decisione del Giudice Sportivo

Niente prova tv per Candreva per la strizzata d’orecchio a Tonali durante Sampdoria-Milan. La decisione del Giudice Sportivo. 

Tonali Candreva

Niente prova tv per Antonio Candreva per l’episodio con Sandro Tonali. L’esterno della Sampdoria, durante il secondo tempo, ha stretto l’orecchio del centrocampista del Milan. Nessuna sanzione per l’ex Inter: né dall’arbitro e né dal VAR. Importante la reazione del calciatore rossonero. Che non si è scomposto: ha detto sotto voce ed è tornato subito al suo posto in campo.


Leggi anche:


Qualcuno in questi giorni aveva ipotizzato una possibile sanzione del Giudice Sportivo con la prova tv. Niente da fare, invece. Decisione rifiutata perché “non sussistono i presupposti per la sanzione“. Resta quindi impunito il gesto di Candreva, preso sicuramente dalla foga del momento. Siamo certi che non c’era l’intenzione di fare male al giovane centrocampista del Milan.