Donadoni: “Per lo scudetto dico Milan. Ma è ancora lunga”

L’ex calciatore ed attuale allenatore Roberto Donadoni ha detto la sua riguardo al Milan e alla corsa scudetto.

Roberto Donadoni
Roberto Donadoni (©Getty Images)

Interpellato oggi dalla Gazzetta dello Sport, Roberto Donadoni ha ammesso la propria piena fiducia nel Milan e nel suo percorso stagionale.

L’ex calciatore, attualmente allenatore senza contratto, ha parlato con ottimismo del cammino dei rossoneri, anche in tema primo posto: “Il gruppo ormai è pienamente cosciente del suo valore. E si vede: contro il Parma, sotto di due gol, ha continuato a fare la partita. Segnali positivi, da anno buono? Indubbiamente, ma ora il guaio sarebbe cercare di gestirli, deve continuare a insistere”.

Grandi complimenti all’amico Stefano Pioli: “Ha fatto un lavoro straordinario, merita tutti i complimenti. È un amico, mi rivedo in lui. Come finirà a maggio? La classifica rispecchia i valori del campo. Oggi dico Milan, ma è lunga…”