Calciomercato Milan – L’Hellas rifiuta l’offerta | Ecco il prezzo di Lovato

Prima offerta del Milan per Lovato rifiutata dall’Hellas: ecco la risposta del club che vuole una cifra significativa.

Lovato richiesta Hellas
Matteo Lovato (©Getty Images)

Non è il primo obiettivo del Milan per gennaio. Ma un tentativo per Matteo Lovato negli scorsi giorni è stato fatto.

La rivelazione arriva dal giornalista Daniele Longo, che spiega come Paolo Maldini abbia contattato la dirigenza dell’Hellas Verona, tentando l’avvicinamento al giovane difensore.

Il classe 2000, alla sua prima stagione in Serie A, ha raccolto grandi apprezzamenti. In particolar modo da via Aldo Rossi, rientrando tra i papabili nuovi colpi del 2021.


Leggi anche:


Verona, no all’ipotesi di scambio con il Milan

Maldini avrebbe lanciato anche una prima offerta concreta all’Hellas Verona per arrivare a Lovato già nella sessione invernale.

Proposto il cartellino del brasiliano Leo Duarte più un conguaglio economico (poco superiore ai 5 milioni di euro). Secco il no di risposta del club veronese.

L’Hellas non intende prendere in considerazione delle contropartite tecniche per la cessione di Lovato, bensì vuole monetizzare il più possibile.

La società di Maurizio Setti pretende un esborso non inferiore ai 15 milioni di euro per il difensore ventenne, che vanta estimatori anche nel resto d’Italia.

Il Milan resta interessato e non mollerà l’osso così facilmente. Ma come detto in questa fase Maldini e compagnia pare abbiano altre priorità per il mercato di riparazione. La pista Mohamed Simakan dello Strasburgo appare la favorita per rinforzare la difesa rossonera.