Milan, fuori Saelemaekers | Chi gioca al suo posto?

Il forfait dell’esterno belga del Milan farà prendere una decisione inedita di formazione a mister Stefano Pioli.

forfait Saelemaekers
Alexis Saelemaekers (foto AC Milan)

Il 2020 del Milan si chiude con una notizia non positiva dal punto di vista degli infortuni.

Ieri il bollettino medico rossonero ha rivelato un nuovo stop muscolare per Alexis Saelemaekers. L’esterno belga ha riportato una lesione al retto femorale.

Uno stop di circa dieci giorni per il classe ’99, che ormai è considerato un elemento centrale nello scacchiere tattico di Stefano Pioli.

Leggi anche > Infortunio Saelemaekers, i tempi di recupero

L’esterno destro belga dunque salterà sicuramente le prossime 2-3 gare del Milan, a cominciare da quella di domenica in casa del Benevento.

In vista della trasferta al Vigorito, mister Pioli dovrà fare a meno probabilmente anche di Samu Castillejo, che ieri si è allenato a parte e difficilmente potrà partire titolare.

Chi sarà dunque il titolare della corsia destra? La soluzione più probabile è spostare Brahim Diaz sulla fascia laterale, nonostante lo spagnolo preferisca agire in posizione più centrale.

Non da escludere anche l’opzione Hauge: l’ala norvegese in patria ha giocato anche sulla fascia destra, pur dimostrando maggiori qualità sull’out mancino.

Da escludere esperimenti particolari, come l’utilizzo di Krunic o Dalot in questo ruolo inedito.