Calciomercato Milan – Confermato: l’attaccante verso la Serie B

Colombo può lasciare il Milan in questa finestra invernale del calciomercato. L’attaccante rossonero interessa molto in Serie B, avviati i primi contatti.

Colombo Milan
Lorenzo Colombo (©Getty Images)

Con l’arrivo di Mario Mandzukic, a lasciare il Milan può essere Lorenzo Colombo. Il giovane attaccante rossonero può partire con la formula del prestito fino a fine stagione.

Gianluca Di Marzio a Sky Sport ha confermato questa possibile operazione in uscita da parte del club di via Aldo Rossi. Per Colombo ci sono richieste dalla Serie B, in particolare da Brescia e Cremonese. Le due società hanno già avviato i primi contatti per provare ad assicurarselo.

Al centravanti di Vimercate un prestito nel campionato cadetto farebbe bene per poter giocare con continuità. Al Milan lo spazio è ridotto, soprattutto dopo l’ingaggio di Mandzukic. Già prima il minutaggio era limitato e l’arrivo del croato lo restringe ulteriormente.

Brescia e Cremonese sono interessate al ragazzo, che deciderà assieme alla dirigenza rossonera la soluzione migliore per proseguire l’attuale stagione. Da ricordare che nel club grigiorosso lavora Ariedo Braida, dirigente che per tanti anni ha lavorato al Milan al fianco di Adriano Galliani ed è stato artefice di diverse importanti operazioni di calciomercato che hanno portato a Milanello autentici campioni.