Messi via dal Barcellona: c’è la super offerta

Il Barcellona rischia seriamente di perdere Lionel Messi a parametro zero. C’è la proposta economica ricca del PSG per ingaggiare la Pulce.

Lionel Messi
Lionel Messi (©Getty Images)

In chiave calciomercato il futuro di Lionel Messi è senza dubbio uno dei temi di maggiore interesse. Il suo contratto con il Barcellona va in scadenza a giugno 2021 e dunque è possibile un trasferimento a parametro zero in un’altra squadra.

Chiaramente, pur non dovendo spendere soldi per comprare il cartellino, sono pochissimi i club a potersi permettere di pagare l’elevato ingaggio del fenomeno argentino. Attualmente percepisce oltre 30 milioni di euro netti a stagione e, considerando la crisi economica causata dall’emergenza Covid-19, l’affare non è semplice.

Una società che sembra intenzionata ad assicurarsi Messi è il Paris Saint-Germain. Il giornalista Marcelo Bechler a TNT Sports Brasil ha rivelato l’esistenza di un’offerta da due anni con un’opzione per un’altra stagione. È la stessa persona che diede per primo la notizia del passaggio di Neymar dal Barcellona al PSG e anche del burofax inviato da Messi nel 2020 al Barça per comunicare la volontà di andarsene.

Bechler non dice la cifra offerta per lo stipendio, però scrive che si tratta di una “proposta economica irraggiungibile“. Il club parigino sta facendo sul serio e il Barcellona non si è ancora mosso, dato che non sa ancora cosa potrà mettere sul tavolo per impedire che Messi vada a Parigi. La pandemia ha avuto effetti pesanti sul bilancio della società catalana, che ha anche gestito male le proprie finanze in questi anni.

Va detto che il giocatore, al momento, non sta pensando al proprio futuro. È concentrato sul presente e sulle ultime partite della stagione che deve disputare con il Barcellona. Spera di vincere la Liga e di aggiungere un altro trofeo alla lunga lista di successi con la maglia blaugrana.