Sportmediaset, Dalot: “Con Ibra siamo più forti”

Nell’edizione odierna di sportmediaset, sono state mostrate alcune dichiarazioni di Diogo Dalot in merito agli obiettivi e alle condizioni del Milan 

Dalot Romagnoli
Diogo Dalot (©Getty Images)

Il Milan è reduce da due pesanti sconfitte. Adesso, la qualificazione alla prossima Champions League è appesa ad un filo. Come detto da Sportmediaset nella sua edizione odierna, la squadra di Pioli non può più concedersi passi falsi.

Il rendimento dei rossoneri è nettamente calato nell’ultimo periodo. La fase difensiva non funziona più al meglio e non è un caso che nelle ultime sedici partite il Milan abbia subito ben 23 reti.

Sabato sera ci sarà Milan-Benevento, e la squadra deve assolutamente rialzarsi dal pesante 3-0 dell’Olimpico. In vista del match, Diogo Dalot ha parlato ai microfoni di Sportmediaset, toccando diversi temi cruciali. Queste le dichiarazioni del terzino portoghese:

Sulla sconfitta contro la Lazio e sulle ambizioni future: Sappiamo che l’ultima partita non è stata la più bella della stagione. Ma sappiamo anche che in settimana abbiamo l’opportunità per lavorare bene, rialzarci e giocare una partita diversa da quella contro la Lazio”.

Se il calo nei risultati dipende da un calo fisico: No, sabato abbiamo l’opportunità per fare meglio dell’ultima partita”.

Sulla presenza di Ibrahimovic in campo: La squadra con Ibra è sempre più forte, in questo momento dobbiamo continuare e credere nel nostro lavoro e avere fiducia in noi stessi. Questo è il messaggio che lui ci sta trasmettendo”.