Primavera, Empoli-Milan 1-1: Belardinelli risponde a Olzer, pareggio deludente

Il Milan Primavera di Giunti pareggia 1-1 sul campo dell’Empoli. Risultato deludente per la squadra rossonera nel match di campionato.

Primavera Empoli Milan
Primavera Empoli-Milan (foto AC Milan)

Il Milan Primavera non va oltre l’1-1 nella trasferta di campionato contro l’Empoli. Un risultato abbastanza deludente per la squadra allenata da Federico Giunti.

I rossoneri hanno disputato un ottimo primo tempo, trovando il gol del vantaggio al 15′ grazie a Olzer, che ha messo in rete facilmente dopo la respinta del portiere avversario sul tiro di Roback. Successivamente il Milan ha creato altre occasioni, ma non è riuscito a concretizzarle.

All’inizio del secondo tempo, al 51′, è arrivato il pareggio dell’Empoli con Belardinelli. Jungdal ha sbagliato l’uscita, perdendo il pallone e consentendo al giocatore avversario di pareggiare. Errore pesante del portiere rossonero.

Nonostante alcune sostituzioni per provare ad avere una scossa, la formazione di Giunti non è riuscita a trovare il gol del nuovo vantaggio. Il Milan sale in classifica a 29 punti, scavalcando l’Atalanta all’ottavo posto, ma i bergamaschi hanno una partita in meno. A quota 30 punti in settima posizione c’è proprio l’Empoli.