Milan, una vittoria con 7 gol mancava da 25 anni: l’ultimo precedente

Il Milan esattamente 25 anni dopo l’ultima volta torna a vincere con 7 gol. Il 12 maggio 1996 toccò alla Cremonese soccombere, nel 2021 al Torino.

Torino Milan
Torino-Milan (©Getty Images)

Nessuno avrebbe scommesso su una vittoria per 7-0 del Milan contro il Torino in trasferta. Lecito attendersi un successo dei rossoneri, ma non con un risultato così roboante.

Invece la squadra di Stefano Pioli ha letteralmente distrutto i granata, che comunque avevano chiuso il primo tempo sotto di “soli” due gol e con la speranza di poter ancora riaprire il match. Ma nella ripresa il Diavolo è stato devastante e ha realizzato altre cinque reti, chiudendo con un 7-0 che fa impressione.

Milan-Cremonese 7-1 il 12 maggio 1996

Era da esattamente 25 anni che il Milan non vinceva una partita di Serie A realizzando sette gol. Era proprio un 12 maggio, ma del 1996, quando la squadra allora allenata da Fabio Capello sconfisse la Cremonese a San Siro con il risultato di 7-1.

Si trattava dell’ultima giornata di quel campionato. Le reti rossonere furono realizzate da Stefano De Agostini (due autogol), George Weah, Christian Panucci, Paolo Di Canio (doppietta) e Zvonimir Boban. Quel Milan aveva già vinto lo Scudetto due giornate prima nello scontro di San Siro contro la Fiorentina e contro la Cremonese fece la festa finale per chiudere la stagione. Ci fu anche il saluto di Capello al tifosi, dato che sarebbe poi andato in Spagna per allenare il Real Madrid.

La coincidenza vuole che il Milan abbia vinto con sette gol esattamente 25 anni dopo, nello stesso giorno di maggio. La squadra di Pioli non ha uno Scudetto in tasca, ma ha comunque avvicinato un obiettivo fondamentale come il ritorno in Champions League. Non è come un tricolore, però dopo anni lontano dalla Champions il Diavolo può comunque tornare presto a festeggiare un grandissimo traguardo.