Monza, niente impresa: in finale Playoff ci va il Cittadella

La squadra di Brocchi va vicino alla rimonta ma si deve arrendere. I brianzoli non raggiungono il Venezia nella finale dei playoff e abbandonano il sogno serie A.

balotelli
Balotelli (Getty Images)

Non è bastato ai brianzoli il 2-0 in questa gara di ritorno. Al termine di un match molto teso il Monza viene eliminato dal Cittadella, che si giocherà la Serie A contro il Venezia (23 e 27 maggio). Dopo una grande risalita in classifica, che li aveva portati al terzo posto in classifica, i ragazzi di Brocchi devono arrendersi. 

Nel primo tempo non accade nulla ma nella ripresa la qualificazione torna in bilico. Balotelli sblocca il match intorno all’ora di gioco e a dodici dalla fine l’ex Atalanta Marco D’Alessandro sigla la rete del raddoppio. Ciò non basta per recuperare il 3-0 con cui i veneti si erano imposti all’andata grazie alla tripletta di Baldini.  

Il club di proprietà di Silvio Berlusconi non riesce nell’impresa di compiere il doppio salto dalla A alla C, nonostante una campagna acquisti di alto livello fatta in estate. I lombardi ci riproveranno sicuramente il prossimo anno.