Kessie, super offerta inglese: il Milan è pronto a chiudere il rinnovo

Kessie vuole rimanere al Milan, lo ha detto pubblicamente. Ha una proposta ricca dalla Premier, però l’agente vedrà il club rossonero a breve.

Franck Kessie
Franck Kessie (©Getty Images)

Il Milan vuole rinnovare il contratto di Franck Kessie e il giocatore ha detto chiaramente di voler rimanere in rossonero. Le basi per raggiungere un accordo ci sono e adesso bisogna attendere che le parti sistemino ogni dettaglio.

Non mancano sirene dalla Premier League per il centrocampista ivoriano, però il suo desiderio è quello di restare a Milano. E il club di via Aldo Rossi non intende partecipare ad aste riguardanti lo stipendio. La Gazzetta dello Sport spiega che il Liverpool avrebbe offerto 7 milioni di euro di ingaggio, la cifra che l’agente George Atangana vorrebbe dalla società rossonera.

Il Milan non vuole offrire 7 milioni a Kessie, spera di chiudere sui 6 milioni. I rapporti dirigenza e agente sono sereni, in questi giorni (probabilmente mercoledì) ci sarà un importante incontro per cercare di arrivare a un accordo.

Il calciatore ha detto che al rientro dalle Olimpiadi sistemerà tutto, ma già il summit che avverrà a breve può essere decisivo. Il Milan non vuole assolutamente perdere Kessie ed è pronto a fare uno sforzo economico notevole per blindarlo contrattualmente.

Fondamentale anche che l’agente Atangana non tiri troppo la corda per quanto concerne lo stipendio. Il club rossonero è disposto a triplicare quasi l’attuale ingaggio da 2,2 milioni netti a stagione. Uno sforzo che dovrebbe essere apprezzato e portare a una fumata bianca in tempi non lunghi. Si attendono novità nelle prossime ore.