Rinnovo Kessie, corsa contro il tempo

C’è ottimismo per il rinnovo di Franck Kessie, con il Milan. L’incontro con l’agente ha avvicinato le parti ma serve la fumata bianca. Serve la firma sul contratto 

Franck Kessie
Franck Kessie (© Getty Images)

Tuttosport in edicola stamani torna a parlare di Franck Kessie. L’ivoriano di ritorno in Italia dopo l’avventura alle Olimpiadi è pronto a rinnovare il proprio contratto con il Milan. L’incontro di qualche giorno fa a Bologna, tra l’agente Atangana e Frederic Massara, è servito certamente ad avvicinare le parti. Serve uno sforzo ulteriore dei rossoneri per la fumata bianca.

Le dichiarazioni rilasciate da Kessie a La Gazzetta dello Sport sono state chiare e lasciano dormire sonni tranquilli ai tifosi del Milan ma è evidente che serva un nuovo incontro, un faccia a faccia tra lo stesso giocatore e Paolo Maldini.

Serve dunque fare in fretta per spazzare via ogni dubbio perché questa sembra davvero l’estate delle sorprese, come dimostra l’addio al Barcellona di Lionel Messi. Nel calciomercato tutto è davvero possibile: l’offerta che può far saltare il banco – come dimostra il caso Lukaku – è sempre dietro l’angolo.

Il Milan deve fare attenzione e non tirare troppo la corda e blindare il suo presidente, che ha tanta voglia di rossonero, prima che inizi il campionato, il prossimo 23 agosto. Si tratta di una corsa contro il tempo che il Diavolo deve vincere.

Le cifre

Franck Kessie è pronto praticamente a triplicare il suo stipendio. Il centrocampista ivoriano, infatti, dovrebbe legarsi al Milan ad un contratto pluriennale, a circa sei milioni di euro netti. Ad oggi sembrano essere i bonus, l’ultimo ostacolo tra i rossoneri e il suo agente. Un ostacolo da superare in fretta