Ibrahimovic, gol e nuovo traguardo raggiunto in Bologna-Milan

Ibrahimovic in Bologna-Milan ha messo un altro tassello nella sua incredibile carriera.

Quella di ieri sera allo stadio Renato Dall’Ara non è stata la miglior prestazione di Zlatan Ibrahimovic. Tuttavia, con due fiammate ha regalato un assist a Rafael Leao e ha trovato il gol che ha fissato il risultato finale sul 4-2.

Ibrahimovic Zlatan
Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan (©Getty Images)

Il centravanti svedese, che evidentemente non è ancora al meglio dal punto di vista fisico, ha trovato lo stesso il modo di essere decisivo. Lo è stato anche per il Bologna, visto che da una sua autorete è partita la rimonta rossoblu. Per fortuna, il Milan ha poi vinto lo stesso una partita che si era messa un po’ male nonostante l’iniziale doppio vantaggio e anche la doppia superiorità numerica.

Ibrahimovic a Bologna ha anche raggiunto un nuovo traguardo. Infatti, è diventato il quarto marcatore più anziano nella storia della Serie A. A 40 anni e 20 giorni, Zlatan ha davanti nella classifica solamente tre ex calciatori che hanno segnato quando avevano almeno 40 anni: Pietro Vierchowod, Silvio Piola e Alessandro Costacurta. Quest’ultimo, ex difensore rossonero, detiene il record con la rete segnata a 41 anni e 25 giorni in Milan-Udinese 2-3 del 19 maggio 2007. Fu la sua partita di addio e realizzò un calcio di rigore.