Milan, rischio beffa: la Juventus vuole il grande obiettivo

La Juventus prova a beffare il Milan: i bianconeri sulle tracce del grande obiettivo di Maldini e Massara. Il punto sulla possibile trattativa

Idee chiare e obiettivi precisi. Il Milan ha un piano per l’estate: Paolo Maldini e Frederic Massara vogliono rafforzare la squadra, con almeno un innesto per reparto.

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli (©LaPresse)

Il profilo scelto per la difesa, non è più un segreto da tempo, porta il nome di Sven Botman. Come vi stiamo raccontando, il Diavolo ha trovato un accordo con l’entourage del calciatore: un contratto lungo, da 4-5 anni, a circa tre milioni di euro netti a stagione.

Le news degli ultimi giorni, confermano che l’intesa è praticamente totale, con l’olandese che ha rifiutato il Newcastle per sposare il progetto del Milan. Servirà un’intesa con il Lille che potrebbe essere trovata sui 30 milioni di euro. Si lavora affinché la fumata bianca arrivi il prima possibile.

Il club rossonero ha fretta di chiudere per non trovarsi di fronte a spiacevoli sorprese. Vuole farlo anche con Renato Sanches. Il centrocampista portoghese – ve lo diciamo, ormai da mesi – è il prescelto per sostituire il partente Franck Kessie. In questo caso, trovare un accordo con i francesi dovrebbe risultare più semplice, anche perché il portoghese ha un contratto in scadenza il prossimo anno e non si può tirare troppo la corda per non rischiare di perderlo a zero.

Potrebbero bastare sui 20 milioni di euro. Una cifra non altissima per un calciatore, che nonostante la giovane età, ha maturato un’esperienza importante. Una cifra che chiaramente attrae diversi club, che vedono in Renato Sanches un’opportunità importante.

Concorrenza per il colpo

Il Milan, anche in questo caso, ha voglia di chiudere il prima possibile. I contatti con l’agente Jorge Mendes, con il quale si lavora anche per il rinnovo di Rafael Leao, sono continui. Anche per Sanches è pronto un contratto importante superiore ai tre milioni di euro netti a stagione, possibile grazie alle agevolazioni del Decreto Crescita.

Ma come dicevamo il prezzo del cartellino fa gola a molti. Stamani, Tuttosport, conferma l’interesse del Milan, che si è fatto avanti da mesi, ma aggiunge che la Juventus ci starebbe pensando, mandando segnali al calciatore. Una partita – si legge – tutta ancora da giocare, senza dimenticare la concorrenza dei club inglesi.