Milan, si attiva lo scouting: individuato un promettente difensore

Il club rossonero potrebbe prendere un difensore giovanissimo dal Sud America: gli osservatori hanno stilato buone relazioni sul suo conto.

Al Milan con l’avvento di Geoffrey Moncada c’è stato un miglioramento del reparto scouting, non c’è dubbio. Alcuni colpi di mercato sono il frutto del grande lavoro fatto dagli osservatori coordinati dall’ex Monaco.

Paolo Maldini e Frederic Massara (©LaPresse)

Pierre Kalulu è uno degli esempi. Giocava nella formazione B del Lione e non aveva mai esordito in Prima Squadra, ma il club rossonero ci ha puntato e ha avuto ragione. L’operazione è costata solo 450 mila euro di indennizzo FIFA versato al club francese.

Moncada compone con Paolo Maldini e Frederic Massara un ottimo team per l’area sportiva milanista, che in questi anni ha sbagliato pochi acquisti. E ci sono tanti giovani talenti nella lista dei potenziali rinforzi per il futuro. Alcuni nomi stanno già circolando da settimane, altri ne usciranno prossimamente.

Nuovo difensore dal Sud America: il Milan è in agguato

Un nome nuovo è emerso in queste ore. Il giornalista Nicolas Ayala ha rivelato che il reparto scouting del Milan ha messo gli occhi su Joel Ordonez, difensore centrale 17enne che milita nell’Independiente del Valle in Ecuador. Si tratta di un giocatore molto promettente e che è stato promosso in Prima Squadra dall’allenatore Renato Paiva dopo aver disputato un’ottima Copa Libertadores Under 20.

Joel Ordonez
Joel Ordonez (foto agnfootball.com)

In patria gode di ottima considerazione e potrebbe essere un colpo decisamente interessante per il Milan, che sta valutando il suo ingaggio per il prossimo calciomercato estivo. Ordonez, alto 1,85 metri, compirà 18 anni ad aprile ed è certamente lusingato dall’interesse di un club blasonato come quello rossonero. È un difensore dotato di buona tecnica, intelligenza tattica e visione di gioco.

Gli osservatori guidati dal capo-scout Moncada lo ha messo nella loro lista. Bisognerà vedere se Maldini e Massara decideranno di andare all’assalto del giocatore dell’Independiente del Valle, sul quale hanno messo gli occhi sicuramente anche altri club europei.