Milan, accordo per il centrocampista | Richiesto uno stipendio esagerato!

Il club rossonero punta forte su un centrocampista, ma c’è un ostacolo: e la Juventus può inserirsi per assicurarselo.

Il Milan ha fatto quanto ritenuto giusto per rinnovare il contratto di Franck Kessie, ma non è bastato. Nonostante la ricca offerta presentata, il giocatore e il suo agente hanno rifiutato di firmare. Il suo futuro sarà al Barcellona, col quale è già d’accordo.

Paolo Maldini
Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan (©Ansa Foto)

Paolo Maldini e Frederic Massara si ritrovano a dover prendere un sostituto del centrocampista ivoriano e stanno valutando più profili. Un’occasione a parametro zero sarebbe Boubacar Kamara del Marsiglia, già oggetto di trattativa nell’ultima sessione estiva del calciomercato. Il francese, però, ha richieste economiche elevate ed è nel mirino di più squadre importanti. L’Atletico Madrid sembra la più quotata al momento.

Sempre in Ligue 1 c’è una vecchia conoscenza della Serie A che sta facendo molto bene: Seko Fofana. L’ex Udinese si è rilanciato con la maglia del Lens e in questa stagione sta facendo grandi cose: 9 gol e un assist in 33 presenze. Non risulta esserci alcuna trattativa, però il franco-ivoriano è stato accostato al club rossonero.

Calciomercato Milan, si complica Renato Sanches?

Una negoziazione risulta esserci, invece, per Renato Sanches. Il portoghese ha un contratto che scade a giugno 2023 e rappresenta un’interessante occasione di mercato per il Milan. I rapporti con il Lille e con l’agente Jorge Mendes sono buoni, dunque c’è la possibilità di arrivare a un accordo totale.

Secondo quanto rivelato da Sportmediaset, ci sarebbe già un’intesa di massima con il club francese sulla base di circa 18 milioni di euro. Un prezzo che ci può stare, considerando la scadenza contrattuale ravvicinata e le qualità del giocatore. Potrebbe essere un vero affare.

Renato Sanches
Renato Sanches, centrocampista del Lille (©Ansa Foto)

Nonostante le due società possano accordarsi senza troppi problemi, l’ostacolo sembra essere lo stipendio richiesto da Renato Sanches. La fonte riferisce che la pretesa è di ben 6 milioni a stagione. Il Milan non intende arrivare a questa cifra per l’ingaggio dell’ex talento di Benfica e Bayern Monaco.

Sportmediaset spiega che questa situazione potrebbe favorire aa Juventus, che vuole inserirsi perché anch’essa interessata al calciatore e in buoni rapporti con Jorge Mendes anche dopo l’addio di Cristiano Ronaldo. La corsa al centrocampista portoghese si può complicare per il Diavolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)