Calciomercato Milan, offerta rifiutata per l’attaccante | Prezzo esagerato!

Dalla Germania arriva un’indiscrezione riguardante un giovane attaccante che piace al Milan: respinta la proposta di un club, il prezzo è alto.

In attesa di capire se le quote di maggioranza della società rossonera cambieranno proprietà, Paolo Maldini e Frederic Massara continuano a lavorare per il presente e per il futuro. Rimangono attivi i contatti presi per alcuni giocatori in queste settimane.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Dalle indiscrezioni che trapelano, i due dirigenti dovrebbero essere confermati anche nel caso in cui Elliott Management Corporation vendesse il club al fondo Investcorp. Entrambi hanno il contratto in scadenza a giugno 2022, però la sensazione è che rimarranno. Il buon lavoro svolto negli ultimi anni merita di avere continuità.

C’è un progetto avviato e che potrebbe ricevere ulteriore impulso con l’avvento di una nuova proprietà. Maldini e Massara, coadiuvati dal capo-scout Geoffrey Moncada, hanno ben operato finora. Non tutte le operazioni e le scelte fatte sono state perfette, ma se la squadra è tornata a qualificarsi in Champions League ci sono dei meriti innegabili del management sportivo.

Milan, l’Eintracht Francoforte vuole un talento che piace ai rossoneri

Il Milan in questi anni ha cercato di creare il giusto mix di gioventù ed esperienza, prendendo calciatori funzionali alle idee di gioco di Stefano Pioli. Un campionato nel quale la dirigenza ha più volte pescato dei rinforzi è la Ligue 1, dalla quale sono arrivati talenti a buon prezzo.

Tra i giovani finiti nel mirino rossonero c’è Mohamed Ali Cho, 18enne attaccante che milita nell’Angers. Ha un contratto che scade a giugno 2023 e pertanto rappresenta un’interessante occasione di calciomercato per la prossima sessione. Più società europee hanno messo gli occhi su di lui.

Il giornalista Florian Plettenberg di Sky Sport Deutschland ha rivelato che l’Eintracht Francoforte ha presentato un’offerta da 6 milioni di euro, ma è stata rifiutata. L’Angers chiede la bellezza di 20 milioni per cedere Cho, nonostante la scadenza contrattuale abbastanza ravvicinata.

Il club tedesco non si è ancora arreso e mantiene i contatti con l’entourage, però il prezzo è troppo alto. L’Angers vuole cedere il giocatore e punta a guadagnare il più possibile, ma è impensabile che qualcuno proponga 20 milioni. Vedremo se anche il Milan presenterà un’offerta e che quale sarà la prossima squadra dell’attaccante francese che in questa stagione ha segnato 2 gol in 27 presenze.