Lazio-Milan, Highlights Serie A: gol e sintesi partita – Video

Lazio-Milan, la cronaca con gli highlights del match di domenica 24 aprile disputato allo stadio Olimpico

Una fitta pioggia accoglie Lazio e Milan all’ingresso in campo sul terreno di gioco dell’Olimpico. Confermata la protesta dei tifosi laziali con la curva Nord, cuore dei supporters biancocelesti, deserta.

Lazio-Milan
Lazio-Milan (Ansa Foto)

Milan impacciato e distratto in avvio. Nei primi cinque minuti i rossoneri, di fatto, non toccano palla e vengono puniti alla prima incursione laziale con Immobile che devia in rete l’assist di Milinkovic con Kalulu poco attento in marcatura alla stregua di Kessie e Hernandez che si lasciano sorprendere su fallo laterale. Se si esclude un tentativo da fuori area di Luis Alberto, altre occasioni per la Lazio non ci saranno nel primo tempo mentre i rossoneri provano ad abbozzare una reazione con più di un tentativo dalle parti di Strakhosha.

La prima occasione è per Giroud che devia a lato un colpo di testa. Ci prova poi Leao con due incursioni sulle quali il portiere laziale fa buona guardia. Hernandez tenta il tiro a sorpresa su una punizione defilata ma Strakhosha fa buona guardia. Nel finale, sull’imbucata di Diaz si genera un’altra potenziale occasione per il Milan con Acerbi che si rifugia in angolo. Milan che protesta per un tocco di braccio di Luis Alberto in area di rigore, sul quale Guida sorvola. Episodio molto dubbio ma nessun rigore per i rossoneri che chiudono i 45′ sotto di un gol.

Il Secondo Tempo

La ripresa comincia come il primo tempo ma a parti inverse. E’ il Milan, infatti, a trovare il pareggio in avvio. Sul lancio di Hernandez, Leao brucia Acerbi, assist al centro e scivolata vincente di Giroud che anticipa Radu. L’1-1 è un’iniezione di fiducia per i rossoneri che assediano l’area avversario. Su un calcio d’angolo di Messias, la deviazione di Kessie trova Radu nei pressi della linea. Poco dopo è lo stesso Messias. Splendida la conclusione angolata che lambisce il palo e dà l’illusione del gol.

La Lazio non riparte e Pioli prova qualche cambio. Dentro Ibra e Rebic per Diaz e Giroud. Ci provano i rossoneri. Strakhosha respinge una bordata di Leao poi sul tiro di Ibra la deviazione di Marusic fa finire la palla alta. Ci prova anche Rebic ma ancora una volta Strakhosha respinge. Nel finale, quando tutto sembra finito, Rebic recupera palla. Sul cross la spizzata di Ibra, che raccoglie il tentativo di rinvio di Acerbi, trova Tonali. Tocco ravvicinato e gol. E’ apoteosi all’Olimpico. Il Milan è ancora vivo e ancora primo in attesa di Inter-Bologna. Perdere sarebbe stata una mazzata terribile.

PER IL VIDEO CON I GOL DI LAZIO-MILAN | CLICCA QUI