Milan-Fiorentina, probabili formazioni: in attesa di Bennacer

La Gazzetta dello Sport riporta la probabile formazione del Milan per il match contro la Fiorentina di domenica pomeriggio. Pioli attende Bennacer…

Tra due giorni il Milan scenderà in campo per provare a dare continuità ai suoi risultati e attuare la volata scudetto. Un’impresa non semplice, ma la recente sconfitta dell’Inter a Bologna ha galvanizzato l’ambiente rossonero tutto. Adesso, c’è una possibilità in più per ambire al titolo e crederci davvero.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Ansa Foto)

La squadra di Stefano Pioli deve però evitare di farsi travolgere dalla frenesia del momento, e al contrario rimanere concentrata in vista dell’obiettivo finale. Mancano quattro gare al termine, con la Fiorentina prossimo ostacolo da valicare. Pensare partita per partita dunque. È anche vero che la Viola sta attraversando un periodo parecchio burrascoso. Tre sconfitte consecutive, l’ultima mercoledì sera nel recupero contro l’Udinese.

Uno 0-4 pesantissimo, e che ha obbligato Italiano ad annullare l’allenamento di ieri per far recuperare energie mentali e fisiche ai suoi ragazzi. Ci si aspetta una Viola arrabbiata e vogliosa di rivalsa. Proprio per questo motivo, Stefano Pioli è chiamato a preparare la sfida nella maniera più minuziosa possibile.

Rimangono da sciogliere alcuni nodi sulla formazione da schierare dal 1’ minuto a San Siro. Dubbi che dipendono anche dalle condizioni di un giocatore in particolare, ovvero Ismael Bennacer. La Gazzetta dello Sport da delle novità in merito.

Milan, la probabile formazione anti-Fiorentina

Come sottolineato dalla rosea, in edicola oggi, Stefano Pioli sta aspettando di conoscere le condizioni di Ismael Bennacer. L’algerino si è allenato ieri sul campo e con il pallone, ma svolgendo ancora un lavoro personalizzato. Molto dipenderà dalla seduta odierna. Se l’algerino tornerà a lavorare in gruppo, allora potrebbe essere pronosticato come titolare domenica sera, ed inoltre partire domani con la squadra nel consueto ritiro pre-gara.

Bennacer ha subito di recente un leggero infortunio muscolare, ma c’è molta fiducia sulla sua ripresa. Ad oggi però, non avendo l’assoluta certezza sul recupero, la Gazzetta dello Sport ha esposto la probabile formazione anti-Fiorentina di Pioli escludendo la presenza di Ismael. Di conseguenza sulla mediana potrebbe ancora agire la coppia composta da Tonali e Kessie, mentre sulla trequarti ci sarà Brahim Diaz.

Una condizione che potrebbe modificarsi con il rientro di Bennacer. In quel caso, Franck potrebbe avanzare e trequartista e l’algerino prendere il suo posto al fianco di Tonali. Ma come accennato, è difficile fare previsioni adesso. Bisognerà aspettare l’allenamento odierno. Per il resto, nessuna modifica al solito 11 di Pioli.

Maignan in porta. Calabria, Tomori, Kalulu e Theo Hernandez a comporre la retroguardia. Al fianco di Brahim Diaz ci sarà ancora e sempre Leao sulla sinistra, mentre sulla destra Junior Messias continua ad essere favorito su Saelemaekers. Per quanto concerne l’attacco, grandissima fiducia ancora ad Olivier Giroud. Ibrahimovic è pronto e scalpitante, ma Pioli non può che affidarsi a chi può dare più garanzie e presenza in campo dal punto di vista fisico e meramente tattico.

Probabile Formazione Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kalulu, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Leao, Brahim Diaz, Junior Messias; Giroud.