Priorità ad un altro club: il colpo a zero si allontana

Un trequartista nel mirino del club rossonero potrebbe firmare per il West Ham: arrivano delle indiscrezioni dalla Spagna.

Il Milan ha dei problemi sulla trequarti e la scelta di puntare solo su Brahim Diaz come fantasista non si è rivelata delle più azzeccate. Lo spagnolo aveva iniziato bene la stagione, ma poi il suo rendimento è drasticamente calato e Stefano Pioli ha dovuto studiare altre soluzioni.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

L’ex Manchester City non segna un gol da fine settembre e l’ultimo assist è di inizio dicembre. Dal numero 10 rossonero ci si aspettava molto di più. L’allenatore gli sta dando fiducia, ma lui fatica a incidere. Anche contro la Fiorentina ha sbagliato alcune giocate decisive ed è stato sostituito.

A Pioli avrebbe fatto comodo avere un altro trequartista e lo avrebbe avuto se Yacine Adli non fosse stato lasciato in prestito al Bordeaux per risparmiare alcuni milioni sul costo del suo cartellino. Il talento francese approderà a Milanello a fine stagione, ma potrebbe non essere l’unico trequartista ad arrivare.

Calciomercato Milan, Lingard vuole rimanere in Premier League?

Tra i trequartisti finiti nel mirino del Milan c’è Jesse Lingard, che ha un contratto in scadenza a fine giugno 2022 e non rinnoverà con il Manchester United. Nei Red Devils non è un titolare e vuole cambiare squadra per essere protagonista. Il club rossonero lo ha messo nella lista dei potenziali acquisti, anche se al momento non sembra esserci una trattativa concreta.

Intanto dalla Spagna il portale Todofichajes.com rivela che Lingard avrebbe come priorità il ritorno al West Ham. Ha indossato la maglia degli Hammers nella seconda metà della stagione 2020/2021 e proprio a Londra si è rilanciato con 9 gol e 5 assist in 19 presenze. Al ritorno al Manchester United sperava di avere lo spazio che pensa di meritare, ma non è andata così.

Jesse Lingard
Jesse Lingard, in scadenza di contratto con il Manchester United (©LaPresse)

L’agente di Lingard è in trattativa con il West Ham, sembrano esserci buone possibilità che le parti giungano a un accordo. L’inglese classe 1992 potrebbe rimanere in Premier League, dove il suo nome è stato accostato pure al Newcastle United. Oltre al Milan, in Italia anche la Juventus e la Roma starebbero monitorando la sua situazione.

Per esperienza e qualità, Lingard potrebbe fare comodo a più squadre. L’occasione di prenderlo a parametro zero, al netto delle commissioni per l’agente, fa gola a diverse società.