Arsenal, cambia l’obiettivo per l’attacco: via libera per il Milan

L’Arsenal pare aver cambiato obiettivo per l’attacco. Ciò consentirebbe al Milan di fare all-in sul centravanti della Premier League…

Il Milan ha tutta l’intenzione di puntare su un attaccante di grande valore per la prossima stagione. Zlatan Ibrahimovic sembra ormai essere ai titoli di coda, ma a prescindere dallo svedese, Maldini e Massara vogliono regalare un bomber di razza a Stefano Pioli.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Quest’anno ha dimostrato che al Milan manca quell’attaccante in grado di contribuire tanto sottoporta. Sicuramente, Giroud ha fatto del suo meglio, sfatando la becera maledizione del nove e segnando gol importanti in partite decisive. Ma bisognerà assolutamente svecchiare il reparto e inserire un giocatore giovane e dal grande feeling col gol.

Maldini e Massara sono già alla ricerca del nuovo bomber. Nonostante l’affare ormai concluso per Divock Origi, che assai probabilmente fungerà da jolly d’attacco, nel mirino del Milan sono finiti diversi attaccanti dal grande valore. Tre nomi in particolare sono parecchio graditi. Darwin Nunez, Gianluca Scamacca e Gabriel Jesus.

Se il primo sembra più essere una pura suggestione di mercato, dato che il Benfica è pronto a chiedere ben 100 milioni per il suo gioiello, più fattibili sono le altre due opzioni di mercato. Maldini ha già parlato col Sassuolo per Scamacca, sondando il terreno. L’impressione è che servano circa 35-40 milioni di euro per aggiudicarsi il talento azzurro.

Per quanto riguarda Jesus, invece, nonostante la grande portata del giocatore, potrebbe servire una cifra nettamente più conveniente.

Gabriel Jesus, via libera per Maldini: l’Arsenal guarda altrove

Gabriel Jesus si appresta a salutare il Manchester City. Il motivo è chiaro. I Citizens hanno acquistato per la prossima stagione Julian Alvarez ed Erling Haaland, e lo spazio per il brasiliano si ridurrebbe ai minimi termini la prossima stagione. Con il contratto in scadenza nel 2023, Jesus è pronto a cambiare casacca, e il City ad assicurarsi una modica cifra dalla sua partenza.

Gabriel Jesus
Gabriel Jesus (©Ansa Foto)

Paolo Maldini ha già sondato il terreno direttamente con gli agenti del giocatore. Gabriel Jesus rappresenterebbe l’innesto perfetto per il Milan di Pioli. Ancora giovane, d’esperienza, e con grande feeling col gol. Ad insidiare il Milan, però, c’è stato l’Arsenal. I Gunners hanno goduto di un buon margine di vantaggio nell’affare che porterebbe al brasiliano. In primis perchè l’attaccante ha dato priorità ad una permanenza in Premier League. 

Ma qualcosa sembra essere cambiato nelle ultime ore. L’Arsenal, infatti, starebbe pensando di puntare ad un altro centravanti, ovvero Memphis Depay. L’olandese non si sta trovando bene al Barcellona, ed è pronto ad un trasferimento che possa garantirgli maggiore spazio. A riportarlo è l’accreditato SPORT, noto tabloid spagnolo.

I Gunners sono alla ricerca di un valido rimpiazzo di Lacazette, e Depay è uno tra i candidati a prenderne il posto. Se così fosse, il Milan potrebbe giovarne sul fronte Gabriel Jesus. Senza l’Arsenal a far da rivale, l’affare potrebbe diventare più semplice. Il brasiliano ha tutta l’intenzione di giocare la prossima Champions League. Un traguardo che forse il club inglese non potrebbe garantirgli.

In settimana, come riportato ieri, ci saranno dei nuovi contatti tra Maldini e gli agenti di Jesus.