Gabbia: “Emozioni indescrivibili. Vogliamo rendere orgogliosi i nostri tifosi”

Matteo Gabbia è stato intervistato da Milan TV nel pre-partita di Sassuolo-Milan. Il difensore rossonero si è detto emozionato per l’ultimo atto stagionale

Tensione alle stelle! Manca pochissimo per l’inizio di Sassuolo-Milan, l’ultima gara di campionato dei rossoneri, quella che potrà decidere tutto. La squadra di Stefano Pioli è ad un passo dal grande obiettivo stagionale, quello Scudetto che manca da ben undici anni.

Matteo Gabbia
Matteo Gabbia (©LaPresse)in

Prima della partita, ha parlato ai microfoni di Milan TV Matteo Gabbia. Il difensore rossonero si è fatto testimone delle emozioni e sensazioni percepite da tutto il gruppo nel corso della settimana. Gabbia, assai probabilmente, non prenderà parte al match, ma darà comunque tutto il suo contributo per sostenere e caricare i compagni. E ovviamente si farà trovare pronto in caso di evenienza.

Di seguito le sue parole per Milan TV:

Cosa si sente in momenti come questo: Sento emozioni molto importanti, sento di avere la responsabilità di fare anche io il massimo per raggiungere l’obiettivo dopo un anno di lavoro duro”.

Il racconto della settimana: È stata una settimana che abbiamo preparato con tanta serenità, come nelle ultime settimane. Il mister è stato bravissimo a trasmetterci le sue idee e volontà. È rimasto soltanto l’ultimo step, dobbiamo entrare in campo e fare tutto il nostro meglio”.

Sull’avversaria di oggi: “Il Sassuolo è sicuramente una squadra pericolosa, importante, con tanti giocatori di qualità. Dobbiamo fare una grande partita e rendere orgogliosi noi stessi e tutti i tifosi che sono venuti qui a Reggio Emilia a sostenerci”.