Tonali: “Il Milan la squadra più bella. Ringrazio tutti i tifosi”

Il centrocampista ha espresso tutta la sua felicità ai microfoni di Sky dopo la vittoria e i festeggiamenti

Il Milan è campione d’Italia dopo undici anni e l’ambiente fa festa alla grande. Dopo la vittoria al Mapei sul Sassuolo e la premiazione, i protagonisti dell’impresa sono andati a rilasciare ognuno delle dichiarazioni.

Sandro Tonali
Sandro Tonali (©LaPresse)

Grande felicità ed entusiasmo nelle parole dei calciatori, tra cui anche quelle di Sandro Tonali, uno dei uomini chiave per la vittoria di questo scudetto. Il centrocampista rossonero è intervenuto ai microfoni di Sky e ha detto: “E’ stata un’estate scombussolata perché all’inizio non sapevo il mio futuro. Il Milan mi voleva riscattare ma non c’era l’accordo. Paolo (Maldini) e Ricky (Massara) hanno fatto di tutto per tenermi. Per me il Milan è una cosa grande e vedere i tifosi così contenti dopo tutti questi anni senza non vincere è una cosa bella. E’ la squadra più bella da tifare e per cui giocare”.

Tonali ha poi ringraziato famiglia e tifosi, chiudendo con la speranza che Ibra resti in rossonero: “Parto ringraziando la mia ragazza e la mia famiglia perché sono le persone che mi sono state vicine tutto l’anno ed è stato importante per la mia crescita. Voglio anche ringraziare tutti i nostri tifosi. Ibra? Secondo me non lo sa neanche lui. Io spero che continui con noi perché è il migliore che c’è. Oggi ci ha dato una grande mano, ci giocavamo due anni di lavoro ha messo apposto tutti e tutto. Speriamo che resti con noi”.