Leao, tentazione spagnola: offerta da record! La risposta del Milan

Rafael Leao può diventare un crack sul mercato estivo 2022. L’attaccante del Milan sta per ricevere una proposta davvero clamorosa.

Una stagione a dir poco clamorosa. Parlare di Rafael Leao al termine del campionato 2021-2022 vuol dire elogiare uno dei protagonisti assoluti dello Scudetto milanista.

Rafael Leao
Rafael Leao (©LaPresse)

Non solo gli straordinari numeri stagionali, che lo incoronano miglior marcatore del Milan. Ma soprattutto il livello delle prestazioni, in particolar modo quando l’asticella si è alzata e quando la squadra di Pioli ha cominciato ad intravedere il traguardo finale.

Inevitabile dunque che il nome dell’attaccante portoghese finisse sulle cronache di calciomercato. Leao è un calciatore giovane, ancora con netti margini di miglioramento, qualità incredibili. I rumors sono già iniziati ed oggi la Gazzetta dello Sport è entrata nel dettaglio, parlando di una proposta già in arrivo per il numero 17.

Florentino Perez pazzo per Leao: il portoghese è al bivio

La più grande tentazione per il futuro di Leao si chiama Real Madrid. Già nelle scorse ore si erano registrati segnali dalla capitale spagnola, alla ricerca di un altro grande tassello per completare l’attacco. Le merengues in questi giorni stanno preparando la finalissima di Champions League, poi si getteranno a capofitto sul mercato.

Dopo lo scotto del mancato arrivo di Kylian Mbappé, il quale ha preferito firmare il rinnovo con il PSG, Florentino Perez vuole portare un altro fuoriclasse offensivo alla corte di Carlo Ancelotti. Per qualità, caratteristiche e giovane età il profilo di Leao sembra quello ideale. In Spagna c’è chi giura riguardo ad un’offerta già pronta da parte del Real stesso.

Florentino Perez
Florentino Perez (©Lapresse)

La Gazzetta oggi parla di ben 120 milioni di euro sul piatto per convincere il Milan a cedere Leao. Un’offerta da record per quanto riguarda il calcio italiano: mai nessun giocatore di Serie A era stato valutato così tanto. L’unico vicino a tale cifra fu Paul Pogba, ceduto dalla Juventus al Manchester United per un centinaio di milioni.

Cifre che farebbero crollare qualsiasi resistenza, visto che il Milan con tale budget in entrata potrebbe programmare un mercato di lusso, con almeno 3-4 colpi importanti. Ma Paolo Maldini e compagnia non hanno dubbi: la risposta rossonera riguarda la proposizione di un rinnovo importante per Leao.

A breve la dirigenza incontrerà Jorge Mendes e formulerà l’offerta ufficiale: contratto fino al giugno 2026 (due anni in più rispetto all’attuale accordo) e ingaggio da 5 milioni netti a stagione. Niente male per Leao, che è legatissimo al Milan e non ha mai nascosto, nonostante le sirene spagnole, di trovarsi come a casa nel club di via Aldo Rossi.