Milan, clamorosa indiscrezione: fra gli investitori c’è… LeBron James!

Incredibile quanto scoperto da una televisione spagnola. Nel gruppo americano di investitori c’è anche il fenomeno mondiale del basket

Davvero da non credere l’indiscrezione giunta direttamente dalla Spagna. Una stella NBA nel pacchetto di imprenditori all’interno di RedBird Capital, il fondo americano che ha acquistato il Milan da Elliott. Gerry Cardinale, fondatore e CEO del fondo, rappresenta solamente la punta di un iceberg molto compatto e popolato che adesso ci porta a conoscenza di questa assurda quanto invitante novità.

LeBron James
LeBron James (©LaPresse)

Già, perché il Milan targato RedBird potrebbe continuare a regalare colpi di scena. Non solo nell’ambito del calciomercato, dove la dirigenza formata da Maldini e Massara (in attesa di firmare il loro rinnovo di contratto) stanno continuando senza sosta a lavorare per regalare a Stefano Pioli una rosa sempre più solida e competitiva sotto tutti i punti di vista. Non solo in ambito societario, con Elliott che nonostante abbia ceduto la parte più importante del club resterà all’interno dell’organigramma con una quota di minoranza e con Gordon Singer in prima linea al fianco di RedBird.

A quanto pare le novità non sono affatto finite. Ne è giunta una niente male che farà impazzire i simpatizzanti e tifosi della NBA, il maggior campionato di basket americano seguito in tutto il mondo, qui in Italia di notte a causa del fuso orario. In questo campionato ci sono stelle conosciute a livello globale, veri e proprio re dello sport in generale. Tra questi possiamo citare Michael Jordan, che nonostante il suo ritiro continua a girare il mondo grazie alle sue ormai famose scarpe in collaborazione con Nike, mentre oggigiorno uno dei giocatori più apprezzati è sicuramente Steph Curry.

Dai Los Angeles Lakers a RedBird: il top player mondiale alle spalle del Milan

Abbiamo citato un paio di cestisti famosi, ma non possiamo non nominare LeBron James. L’americano è amato davvero in ogni angolo terrestre per la sua forza e la sua qualità. Riesce ad esprimere in ogni sfaccettatura l’essenza dello sport.

Secondo quanto riportato da una televisione spagnola, in particolare TVC Deportes, pare che LeBron James sia socio di RedBird Capital. Una notizia incredibile, perché starebbe a significare che un pezzettino del nuovo Milan targato Gerry Cardinale apparterrebbe anche a lui.

“Lebron James ya es parte del grupo de inversores que compraron al AC Milan”, dice TVC Deportes, che testualmente significa ” Lebron James fa parte del gruppo di investitori che ha comprato il Milan”. Importante ricordare una cosa: James non sarebbe nuovo a questo tipo di investimenti. E’ anche proprietario di alcune quote del Liverpool, club in cui RedBird Capital possiede una percentuale. All’interno del suo portafoglio di investimenti, nel 2011 LeBron ha inserito anche il calcio acquistando, insieme al partner d’affari Maverick Carter, una quota di minoranza del 2% dei Reds per 6,5 milioni di dollari.