Baresi: “Il Milan è una fede. Torneremo presto in Europa”

La bandiera del Milan Franco Baresi ha rilasciato dichiarazioni molto importanti a Milan TV. Il vice Presidente è fiducioso in vista del futuro…

Il Milan, nella stagione appena conclusa, ha compiuto un vero e proprio miracolo calcistico. Lo Scudetto, inaspettato per la maggior parte, ha rappresentato il culmine di un anno di grandissimo lavoro e sacrifico. Secondo molti, il Milan non avrebbe mai potuto raggiungere un simile obiettivo.

Franco Baresi
Franco Baresi (©LaPresse)

Tante le critiche sentite durante il corso della stagione: dal fatto che i rossoneri avessero la rosa più scarsa, al fatto che Pioli fosse un allenatore incapace di vincere trofei. Eppure, il Milan ha dimostrato di meritare a pieno il titolo di Campione d’Italia. Un grandissimo lavoro è stato svolto dentro e fuori dal campo, dato che grande merito va dato alla dirigenza e al club tutto.

Ma non potrà finire qui. Il Milan ha tutta l’intenzione di far partire dallo Scudetto un cammino virtuoso e ambizioso. Come a dire che l’ultimo successo non è il termine ma l’inizio di un percorso. Ovviamente, il grande obiettivo sarà quello di tornare ad essere competitivi anche e soprattutto in Europa. La Champions League rappresenta storicamente l’habitat naturale dei rossoneri, ed è finalmente arrivato il momento di tornare a splendere.

Della stessa idea sono i tifosi, e il club stesso ovviamente, come ribadito dallo stesso Paolo Maldini in varie dichiarazioni. Oggi, l’ennesimo segnale di volontà di tornare tra le migliori al mondo è arrivato da Franco Baresi. Il vice Presidente onorario ha parlato chiaro ai microfoni di Milan TV, sottolineando l’importanza dello Scudetto vinto e della possibilità di tornare grandi “a poco a poco”.

Le parole di Baresi:

“Ho visto grande affetto nei miei confronti. Il Milan è una fede, una forza; quest’anno ci siamo tolti una grande soddisfazione. Penseremo a tornare grandi piano piano anche in campo internazionale”.